Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Login

Discord Facebook Instagram Twitter Twitch Telegram
pes2020

Konami annuncia PES 2020

Konami annuncia PES 2020

Pubblicato il 11 giugno 2019

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

 

Oggi durante l’E3 2019 Konami ha annunciato il nuovo capitolo della loro serie calcistica, eFootball PES 2020, già disponibile alla prenotazione per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Si potrà acquistare la Legend Edition unicamente disponibile in versione digitale, con Ronaldinho in copertina. In questa versione sono inclusi Ronaldinho in versione 2019, realizzata con una esclusiva scansione 3D, e Messi in prestito per 10 incontri. Chi prenoterà il gioco otterrà Andrés Iniesta e 1000 monete myClub. La versione normale del titolo avrà Messi sulla copertina.

Secondo Konami, PES 2020 sarà il più simulativo della serie, aprendo quindi una strada per i giochi di calcio rivolti alla simulazione. Sono stati seguiti molti suggerimenti fatti dai fan e dalla community per rendere ogni singolo momento in grado di trasmettere un senso di libertà e controllo.

Grazie alla consulenza di Andrés Iniesta è stata implementata una nuova tecnica di dribbling, che ha portato più dinamicità per riprodurre al meglio la capacità del campione di leggere il gioco e di trovare un modo per superare anche le difese più ardue. Questa nuova tecnica è stata chiamata Finesse Dribble. Anche Ronaldinho ha contribuito al rinnovo con una nuova serie di animazioni per far muovere i giocatori come lui con movimenti fluidi, tecniche per il tocco di prima e per il controllo di petto o con la schiena.

Anche la Master League verrà rinnovata con una nuova gestione dei dialoghi per controllare i progressi della storia. Implementato un nuovo algoritmo per i trasferimenti, che terrà conto dello stipendio, costi e altri elementi ripresi dalla realtà.

Ci sono ovviamente altre novità minori come il rinnovamento completo dell’interfaccia, la possibilità di creare e personalizzare i loghi degli sponsor, mostrare alle spalle durante le interviste e nel menù principale della Master League. L’allenatore si potrà personalizzare molto di più rispetto al passato, grazie alla nuova tecnologia di scansione 3D che permette di avere una completa scelta della corporatura. La Master potrà essere giocata usando avatar iconici come Diego Armando Maradona, Cruyff e Zico.

È stata implementata anche una nuova modalità, il MatchDay. In essa si dovrà scegliere una squadra tra le due presenti all’inizio di ogni evento settimanale e ogni passaggio o goal a segno porterà a guadagnare punti per la vittoria della squadra scelta. Tutti i giocatori di PES contribuiranno alla vittoria di tale team fino alla Grand Final. Quando l’evento settimanale arriva a conclusione, tutte le partite giocate si valuteranno per trovare l’utente che ha dato più contribuito nei due team dell’evento. I match della finale si potranno seguire direttamente in streaming all’interno di questa nuova modalità.

Ovviamente, come da richiesta dei fan, sono state migliorate tutte le meccaniche del gioco, i tiri, l’influenza nei passaggi in base alla posizione del corpo e le difese sono state rese più realistiche con l'introduzione del fallo intenzionale. Anche il sistema di illuminazione ha subito dei miglioramenti e i replay saranno ancora più realistici. Infine, hanno aggiornato la telecronaca con oltre 1000 frasi in più ed è stata impostata una nuova telecamera predefinita che ci porterà ad avere un feeling più simile alla realtà.

 

Ulteriori informazioni sulle novità saranno rilasciate più avanti. Stesso discorso per le licenze che non sono state menzionate.

Il gioco sarà rilasciato il 10 Settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC Steam.

PES 2020

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato