Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

fiber_manual_recordLive

Login

Facebook Instagram Discord Twitch YouTube
Dying Light 2 artwork copertina

Dying Light 2 Stay Human: data, informazioni, edizioni disponibili

Dying Light 2 Stay Human: data, informazioni, edizioni disponibili

Pubblicato il 27 maggio 2021

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Dopo anni di attesa, silenzi e rinvii, finalmente abbiamo l'opportunità di scoprire nel dettaglio in cosa consisterà la nostra prossima avventura nelle terre infestate del mondo di Dying Light.

Dying Light 2 ha luogo 20 anni dopo gli eventi narrati nel primo capitolo (il primo era ambientato nella città di Harran nel 2014), quando ormai il virus ha preso il sopravvento in tutto il mondo. Una mutazione di questo, che sia stato accidentale o meno, ha mandato in crisi anche i paesi più organizzati. Le comunità si sono riunite in agglomerati più piccoli e alcuni clan si contendono la città. Neanche questa volta saremo soli là fuori, dato che incontreremo persone e comunità disposte a darci una mano. È stato integrato anche un interessante sistema di fazioni, che garantiscono l'interazione con un numero maggiore di personaggi, con i quali instaurare un rapporto.

Il nuovo protagonista è un Outcast, Aidan Caldwell, che il giocatore imparerà a conoscere nel corso dell'avventura. Aidan nasconde un passato misterioso che verrà rivelato nel progredire della storia. Nei suoi panni saremo chiamati a prendere delle decisioni che cambieranno il mondo del gioco e il corso degli avvenimenti. Le scelte saranno prese attraverso opzioni multiple, durante alcune conversazioni chiave o azioni irreversibili. Queste sono state strutturate su tre livelli di incidenza: al primo livello ci sono quelle scelte essenziali strettamente legate alle missioni della storia; il secondo livello è legato a come ci comportiamo nelle missioni secondarie, quindi a chi scegliamo di dare una mano nella lotta al potere o alla sopravvivenza; il terzo livello, invece, è strettamente legato alle azioni che facciamo durante l'esplorazione del mondo, che ci garantiranno delle opportunità di gioco differenti.

Il giorno è per gli umani, la notte è per i mostri

Il setting di questo secondo capitolo è quello di una devastata città europea che ha perso lo splendore di un tempo e la vita nelle strade per far spazio alla sola morte. I sopravvissuti si sono spostati nei piani più alti, costruendo decine di posti sicuri dove tentare almeno di ricordare la normalità.

Come sempre, durante la notte, l'esperienza di gioco sarà sensibilmente diversa, con il mondo di gioco che assume tutt'altro aspetto e viene infestato da ben 15 specie diverse di nemici. Di giorno invece la città è il nostro più grande parco giochi, nel quale ci muoveremo con molte più mosse acrobatiche per raggiungere agilmente luoghi alti o distanti. Il comparto parkour è stato integrato con il doppio di moveset e animazioni che abbiamo già apprezzato nel primo capitolo, arrivando a contare fino a circa 300 movimenti differenti. In mezzo alle strade, poi, ci divertiremo a fare a pezzi gli zombie con decine di nuove armi e abilità di combattimento.

Il giorno rappresenta la migliore opportunità per i giocatori di esplorare, scoprire segreti e completare la maggior parte delle missioni. La notte, invece, trasforma il gioco in un horror più intenso e i nemici molto più aggressivi rispetto a quanto visto nel primo capitolo.

Alla fine dell'evento è stato annunciata anche la tanto attesa data di lancio del gioco e alcune informazioni riguardo alle differenti edizioni che saranno disponibili. Dying Light 2: Stay Human sarà disponibile il 7 dicembre 2021 per Xbox, PC e PlayStation. Oltre all'edizione standard, saranno disponibili anche una versione Deluxe e una Collector Edition. I preordini sono già aperti!

Potrebbero interessarti

Dying Light 2 artwork copertina

Dying Light 2: più attività open world e ti costringe a scegliere una fazione

17 maggio 2021

Quasi come per voler farsi perdonare per i continui rinvii e la mancata comunicazione nel corso degli ultimi anni, Techland ci sta abituando ad aggiornamenti più frequenti in questi mesi, sbottonandos...

Dying Light 2 artwork copertina

Dying Light 2: svelata la lunghezza del gioco

03 aprile 2021

Nelle scorse ore Techland ha rivelato quanto tempo ci vorrà per portare a termine Dying Light 2, seguito attesissimo dai fan che si trova da anni in un processo di sviluppo travagliato. Il Lead Game D...

Dying Light 2 artwork copertina

Dying Light 2 non è stato cancellato! Nuove info in arrivo

15 marzo 2021

È da tempo che non si sente parlare più da Dying Light 2 e molti utenti si stanno chiedendo che fine abbia fatto e se, in seguito a voci giunte su possibili problemi nel team di sviluppo, sia stato pr...

e3 microsoft

Altri giochi mostrati sul palco della conferenza Microsoft all'E3 2019

10 giugno 2019

Vi mostriamo una lista degli altri giochi che sono stati mostrati durante la conferenza di ieri della Microsoft con trailer ed eventuale data di uscita.

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato