Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Login

Discord Facebook Instagram Twitter Twitch Telegram
Bleeding Edge Kulev artwork

Bleeding Edge: video off-screen del gameplay mostrato alla Gamescom

Bleeding Edge: video off-screen del gameplay mostrato alla Gamescom

Pubblicato il 02 settembre 2019

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

L’alpha gameplay di Bleeding Edge si mostra in un video off-screen registrato durante la dimostrazione nel panel dedicato della ormai conclusa edizione di Gamescom 2019. Lo youtuber Arekkz Gaming ha postato un filmato, di circa undici minuti, che mostra al grande pubblico l'aspetto attuale della nuova ip di Ninja Theory che vedrà la luce prossimamente sui sistemi di gioco Microsoft.

 


Per chi non avesse seguito la presentazione del titolo all’E3 2019 dello scorso giugno, o i costanti aggiornamenti degli sviluppatori, ricordiamo che Bleeding Edge è un’esperienza multigiocatore, in terza persona, che vede scendere in campo due team, di quattro giocatori, composti da personaggi differenti che, come in un hero-arena, possono contare su abilità speciali uniche. Il gameplay del gioco permette di sfruttare le abilità degli eroi e il terreno di scontro per creare un vantaggio strategico sull’avversario, attribuendo però grande importanza al lavoro di squadra piuttosto che alle capacità individuali.


La data di lancio del titolo non è ancora stata fissata. Le piattaforme interessate sono Xbox One e PC, con un probabile futuro adattamento per la next-gen della console di Microsoft. Ninja Theory ci fa sapere che al momento non ci sono piani per lo sviluppo di modalità differenti da quella multigiocatore, sulla quale è stata costruita l’intera identità della proprietà intellettuale.

 

 

Bleeding Edge

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Potrebbero interessarti

Bleeding Edge annuncio technical alpha

Bleeding Edge: trailer e registrazione per la technical alpha

10 giugno 2019

Bleeding Edge è il nuovo multiplayer competitivo 4v4 sviluppato da Ninja Theory, primo titolo dopo l’acquisizione da parte di Microsoft negli Xbox Game Studios. Si tratta di un competitive basato su e...

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato