Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

fiber_manual_recordLive

Login

Facebook Instagram Discord Twitch YouTube
the division 2 Campidoglio

The Division 2: il pugno duro di Ubisoft contro chi usa i glitch. Cosa succede?

The Division 2: il pugno duro di Ubisoft contro chi usa i glitch. Cosa succede?

Pubblicato il 01 aprile 2020

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Nelle ultime settimane The Division 2 è stato al centro di una bufera a causa di numerosi exploit che hanno influenzato parecchio lo stile di gioco di migliaia di giocatori, mortificando l’esperienza a discapito di chi scegliesse di non farne uso o di chi ignorasse la loro esistenza. Il tutto, poi, è avvenuto nel primo mese dopo il lancio dell’espansione Warlord of New York, che ha visto il ritorno nei server di gioco di numerosi players.

Dopo avvertimenti da parte di Ubisoft nelle ultime settimane, questa sembra finalmente aver deciso di prendere il controllo della situazione, se così si può dire.

 

Nella giornata di ieri migliaia di utenti, che hanno anche solo provato il glitch senza usarlo a lungo, hanno ricevuto una mail da parte di Ubisoft che li informa della sospensione per sette giorni del proprio profilo di gioco e di un rollback irreversibile dei progressi compiuti dal 17 marzo ad oggi. Questo significa che tutto il bottino accumulato da quella data verrà perso.

 

Perché una reazione tanto dura? Perché il glitch in questione è potente in modo assurdo e può essere applicato in larga scala su diverse armi. In questa pagina non troverete una guida o dei riferimenti ai talenti da impostare per ottenere il vantaggio, non ci sembra corretto, specialmente con il rischio reale di aiutarvi a sospendere il vostro account, ma possiamo dirvi quale effetto si otterrebbe utilizzando l’exploit: armi con talenti unici illimitati e MILLIONI di DPS! Inoltre, cosa assolutamente ridicola, si possono impostare i DPS in negativo in modo tale che sparando ai cadaveri dei boss questi resuscitano magicamente con 1HP e sfruttati per ottenere il loot, rendendo il farm di armi ed equipaggiamento una passeggiata.


Ovviamente la community si è da subito divisa in chi, furioso con Massive Entertainment e Ubisoft perché ritengono si tratti di un loro errore di programmazione e bilanciamento, e chi invece, soddisfatto della reazione, vede in questi ban un barlume di speranza per le sorti del gioco. Se aveste sfruttato il glitch senza aver ricevuto il ban nelle scorse ore, non ritenetevi troppo fortunati perché oggi ci si aspetta una seconda ondata di sospensioni. Gli utenti che riceveranno il ban saranno segnalati e suscettibili ad un ban permanente dal gioco, qualora tornassero a barare in futuro.


In questo caso, aggiungo, non si tratta di cheat, di “barare”, ma di sfruttare un errore degli sviluppatori a proprio vantaggio. I glitch, in un certo senso, fanno parte del gioco, e se non vuoi comportamenti “scorretti” devi intervenire correggendo il prima possibile. La cosa è sfuggita di mano e forse correre ai ripari in questo modo farà più danni che altro. 

Concludo ricordando che The Division 2 è uno dei titoli più giocati dalla nostra community e che, più volte, il nostro staff ha ribadito che i nostri clan non approvano in alcun modo l’utilizzo di cheat come questo, pena l’allontanamento. Nei prossimi giorni scopriremo come verrà gestita la faccenda, intanto vi invitiamo a tornare sulle nostre pagine per restare aggiornati in merito.

Potrebbero interessarti

Ubisoft logo con assassin's creed valhalla, watch dogs legione quarantene

Ubisoft vuole lanciare tanti free-to-play di alta qualità di franchse noti

12 maggio 2021

Dopo aver annunciato i grandi piani per la serie The Division con un capitolo in arrivo a cavallo tra il 2021 e il 2022 sotto la formula del free-to-play, Ubisoft sembra aver intrapreso un percorso di...

the division 1 - artwork
The Division 2

The Division riscattabile gratuitamente su PC ma entro il 9 settembre

01 settembre 2020

Annuncio per tutti coloro che tra di voi si sono appassionati alla saga di The Division giocando il secondo capitolo: Ubisoft vi viene incontro permettendovi di recuperare il primo titolo della serie...

Ubisoft logo con assassin's creed valhalla, watch dogs legione quarantene

Watch Dogs 2 e tanti contenuti di giochi Ubisoft Gratis

11 luglio 2020

Il grande giorno è ormai arrivato. Salvo qualche scivolone ogni tanto, Ubisoft ha sempre fatto la differenza durante gli appuntamenti estivi con aggiornamenti, novità e annunci vari. Anche senza l'E3,...

The Division 2 Operazione Iron Horse screenshot trailer
The Division 2

The Division 2: Operation Iron Horse è il nuovo Raid a 8 giocatori

17 giugno 2020

In queste ore è stato pubblicato il trailer del nuovo raid a 8 giocatori di The Division 2, che sarà disponibile a partire dal 30 giugno.   In arrivo con un aggiornamento gratuito, i giocatori potrann...

TD2 -Copertina
The Division 2

The Division 2 si aggiorna al Title Update 10

16 giugno 2020

Il Title Update 10 è un grosso aggiornamento gratuito di The Division 2 che comporta grossi cambiamenti in diversi aspetti del gioco, quali bottini, Brand Set, armi, talenti, difficoltà, ecc…  Alcuni...

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato