Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

fiber_manual_recordLive

Login

Facebook Instagram Discord Twitch YouTube
Ubisoft logo con assassin's creed valhalla, watch dogs legione quarantene

Ubisoft vuole lanciare tanti free-to-play di alta qualità di franchse noti

Ubisoft vuole lanciare tanti free-to-play di alta qualità di franchse noti

12 maggio 2021

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Condividi su

Dopo aver annunciato i grandi piani per la serie The Division con un capitolo in arrivo a cavallo tra il 2021 e il 2022 sotto la formula del free-to-play, Ubisoft sembra aver intrapreso un percorso differente rispetto a quanto annunciato lo scorso anno, prediligendo la qualità alla quantità e tenendo d'occhio il mercato dei giochi gratuiti.

Stando alle parole di Frederick Duget, capo del reparto finanziario del colosso francese, Ubisoft metterà da parte i precedenti piani che vedevano il lancio di 3-4 giochi tripla A all'anno. Questa decisione non significa non pubblicare più giochi ad alto budget, ma dar maggior focus ai prodotti in grado di garantire entrate nel lungo termine.

In linea con l'evoluzione della nostra gamma di alta qualità che è sempre più diversificata, stiamo rivalutando il nostro precedente commento sul rilascio di 3-4 AAA premium all'anno. Non è infatti più un'indicazione adeguata delle nostre dinamiche di creazione di valore. Ad esempio, le nostre aspettative per Just Dance e Riders Republic sono coerenti con alcuni performer AAA del settore. Inoltre, stiamo costruendo giochi free-to-play di fascia alta per tendere verso le ambizioni AAA a lungo termine. Questa è puramente un'evoluzione della comunicazione finanziaria e non cambia il fatto che continuiamo ad aspettarci un'elevata cadenza di consegna dei contenuti, incluse nuove potenti versioni premium e free-to-play.

Duget continua dicendo che quella dei giochi free-to-play di alta qualità e a lungo termine è un'opportunità enorme per espandere i propri franchise e avvicinare sempre più persone a questi. Queste dichiarazioni sarebbero coerenti con l'annuncio dei nuovi titoli dedicati all'universo The Division, con l'accoglienza ricevuta al lancio di Hyper Scape, con il prossimo lancio di Roller Champions e sull'ormai più che affermato Brawlhalla.

E pensiamo che sia giunto il momento di proporre giochi free-to-play di alta qualità su tutti i nostri più grandi franchise e su tutte le piattaforme, ma ovviamente ci vorrà del tempo prima di dimostrarlo in modo più deciso. Ecco perché vogliamo essere cauti nel primo anno. Se abbiamo successo, ciò può avere un impatto molto significativo sulla creazione di valore di Ubisoft.

In altre parole Ubisoft punta a rilasciare più giochi free-to-play di alta qualità in questi anni, valutando i benefici di questo modello e proponendo al pubblico titoli familiari che possano aumentare il valore delle proprietà intellettuali dell'azienda. Vi ricordiamo che sono in produzione diversi titoli che verranno lanciati con il modello economico classico, quali Fary Cry 6, Riders Republic, Rainbow Six Quarantine, Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo (Remake), Beyond Good and Evil 2 e Skull and Bones che invece continua a slittare anno dopo anno.

Ubisoft sarà presenta all'E3 di questo giugno, dove possiamo aspettarci novità sui giochi già annunciati e, a questo punto, anche delle sorprese.

Potrebbero interessarti

far cry 6
Far Cry 6

Far Cry 6: disponibile nuovo trailer e requisiti per la versione PC

03 settembre 2021

Quando manca un mesetto all’uscita di Far Cry 6, Ubisoft rilascia un nuovo video trailer dedicato unicamente alla versione PC trattata da Ubisoft Kyiv e dagli studi di Toronto e Montreal.

XDefiant Reietto screenshot announcement
Tom Clancy's XDefiant

XDefiant: nuove informazioni da Ubisoft su gameplay, fazioni e altro

19 luglio 2021

Proprio in queste ore è stato annunciato XDefiant, il nuovo first person shooter competitivo di Ubisoft San Francisco. Il titolo sta destando l'interesse dei giocatori per quello che sembra essere uno...

Xdefiant registrazine beta
Tom Clancy's XDefiant

XDefiant: come registrarsi per giocare in anticipo

19 luglio 2021

XDefiant è stato annunciato a sorpresa da Ubisoft proprio in queste ore e, nonostante in molti pensavano potesse uscire proprio dopo l'annuncio, il titolo sembra essere ancora in piena fase di svilupp...

XDefiant titolo announcment
Tom Clancy's XDefiant

XDefiant è il nuovo FPS competitivo di Ubisoft per PC, PlayStation e Xbox

19 luglio 2021

Presentato in questo istante da Ubisoft, XDefient si è mostrato al pubblico dopo l'annuncio a sorpresa dello sviluppatore nelle scorse 24 ore con un tweet di cui vi abbiamo parlato in un'altra notizia...

Tom Clancy nuovo gioco con orario di annuncio
Tom Clancy's XDefiant

Ubiosoft: nuovo gioco Tom Clancy sarà presentato questa sera a sorpresa

19 luglio 2021

Nella giornata di ieri è arrivato un importantissimo annuncio da parte di Ubisoft, la stessa che ultimamente è al centro della bufera per le scarse iniziative a contrasto dei problemi interni agli uff...

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato