Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

fiber_manual_recordLive

Login

Facebook Instagram Discord Twitch YouTube
For the People

For The People: abbiamo provato il gestionale di Brezg Studio in anteprima

For The People: abbiamo provato il gestionale di Brezg Studio in anteprima

Pubblicato il 20 aprile 2020

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

For the People è una social novel, sviluppata da Brezg Studio, che rievoca il periodo della guerra fredda, dandoci la possibilità di riviverla attraverso il potere politico-gestionale di cui potremo servirci impersonando il sindaco di una città del Commonwealth del Collettivo Arancione, una versione alternativa dell’Unione Sovietica.

 

For the People

Avremo a nostra disposizione un budget che ci permetterà di gestire, attraverso la burocrazia, le problematiche della nostra cittadina tendendo la mano verso i cittadini in modo legittimo o proponendo mazzette per ricevere favori e aumentare il potere politico; potremo scegliere se essere dittatori o paladini ligi e retti, se imporre le nostre politiche o guidare il popolo verso la democrazia, se combattere l'ingiustizia o servircene per spiccare il volo verso le più alte sfere di potere, ma ricordando sempre che ogni nostra azione avrà delle conseguenze che guideranno la nostra esperienza di gioco, rivelandoci uno degli oltre cinque finali disponibili.

 

 

 

  • For the People Ufficio
  • For the People Segretaria

Impersonando Francis Reaver avremo quindi la possibilità di assaporare il potere, mettere in atto le nostre strategie e bilanciare gli interessi del partito gestendo le imminenti richieste dei distretti, dei cittadini e addentrandoci in un’intricata trama politica.

Potremo farci amare dal popolo, potremo aumentare stima e fiducia nei nostri confronti o sfruttare la nostra posizione imponendo il nostro volere: insomma starà a noi dover capire quale potrebbe essere la migliore soluzione. Ma una cosa è certa: "Iron-1 ha bisogno di un Leader e tu dovrai indossarne la veste."

I dialoghi con i nostri interlocutori saranno fondamentali, ogni singola risposta avrà potere decisionale e delineerà la nostra avventura politico-sociale.

L’interfaccia è semplice e intuitiva, lo stile fummettistico accompagnerà la nostra avventura, avremo il nostro budget sempre in bella vista e potremo prendere decisioni con un semplice clic.

For the People è una visual novel in cui un’attenta lettura e ponderate decisioni sono il fulcro per la riuscita dei nostri intenti.

L’uscita è prevista per l’anno 2020 e verrà distribuito da steam e dal portale 101XP.

Qui di seguito potrete trovare il trailer rilasciato da Brezg Studio.

 

Berzg Studio e 101XP ci hanno fornito una demo del gioco allo scopo di fornire una piccola preview ai nostri lettori.

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato