Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

fiber_manual_recordLive

Login

Facebook Instagram Discord Twitch YouTube
sogni

Che effetto fanno i videogiochi alla nostra testa?

Che effetto fanno i videogiochi alla nostra testa?

Pubblicato il 23 febbraio 2020

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Come ben sappiamo, il nostro inconscio viene considerato come una specie di “spugna” che assorbe qualsiasi cosa, sia negativa che positiva. I videogiochi, oltre ad avere delle conseguenza sul nostro corpo, come per esempio adrenalina e un battito cardiaco accelerato mentre videogiochiamo, possono avere un impatto notevole sul nostro cervello.

 

Basti pensare all'Effetto Tetris. Cos'è? Provo a spiegarlo sinteticamente.
Questo prende il nome dal celeberribo puzzle-game. Quando giochiamo per una notevole quantità di ore,  la nostra soglia di attenzione verso il titolo a cui stiamo giocando è elevata, e le nostre azioni in gioco influiscono incongruamente sui processi di pensiero, le immagini mentali e i sogni. Ciò causerebbe una sovrapposizione delle interfacce di gioco alla realtà.

Jayne Gackenbach, ricercatrice e psicologa affascinata dal modo in cui i videogiochi avessero un impatto notevole sulle nostre percezioni, ha illustrato nel suo ultimo studio come i videogiocatori “hardcore” sono i più soggetti ai sogni lucidi e mostrano di avere la capacita di prenderne il controllo.L'onironàutica designa l'attività e le scienze e tecniche relative al prender coscienza – nel sogno – del fatto di stare dormendo, onde la capacità risultante di muoversi con piena coscienza entro il sogno. Con la pratica l'onironauta, quale sognatore "lucido", può arrivare a esplorare e modificare il sogno a proprio piacimentoAltri soggetti hanno riferito anche di essere in grado di manipolare liberamente il loro punto di vista, tra prima a terza persona. E non è finità qui. Alcuni videogiocatori abituati a giocare a titoli di genere horror, riescono a gestire al meglio lo stress durante gli incubi. 

 

E voi invece? Riuscite a sognare in maniera lucida e a controllare la vostra immaginazione?

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato