Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Login

Discord Facebook Instagram Twitter Twitch Telegram
Xbox Game Studios Screenshot trailer

Xbox Game Studios continua ad accogliere ex sviluppatori di famosi titoli Sony

Xbox Game Studios continua ad accogliere ex sviluppatori di famosi titoli Sony

Pubblicato il 02 luglio 2019

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Xbox ha dichiarato, ormai da diversi mesi, di voler fare come Sony, di creare titoli cinematografici ed appetibili per il grande pubblico, prendendo spunto proprio dai capolavori PlayStation che hanno riscosso particolare successo durante le ultime due generazioni. Con l’arrivo delle nuove generazioni Xbox Game Studios proverà ad avvicinarsi anche a quei giocatori in cerca di quella particolare esperienza, dato che ormai con le ultime acquisizioni, le risorse a disposizione di certo non mancheranno.

 

Basti pensare all’impegno Playground Games, Ninja Theory, The Initiative, Obsidian ed altri studios, già a lavoro su titoli del genere, e a tutto il capitale umano di particolare prestigio, nomi già noti al grande pubblico, che hanno deciso di collaborare direttamente per la produzione delle nuove esclusive. Ad infoltire ulteriormente le fila giunge oggi la notizia dell’arrivo di Fiona Cherbak in Microsoft, ex Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios.

 

Quella della Cherbak non è la prima situazione in cui ex sviluppatori e talenti Sony decidono di rimboccarsi le maniche e lavorare con il colosso di Redmond, andando ad alimentare ulteriormente le alte aspettative per i titoli del futuro.

 

Ricordiamo, inoltre, che durante l’E3 di quest’anno molti dei 14 Xbox Game Studios non hanno preso parte attivamente alla conferenza, lasciando un piccolo vuoto di contenuti che tutta l'industria stava aspettando con particolare apprensione. Non c’è stato il nuovo titolo di Playground, sono mancati gli aggiornamenti di The Initiative (il team che al momento vanta di enormi talenti e facce note del settore) , il rumoreggiato nuovo titolo di Rare e anche un teaser prorompente che avrebbe potuto rendere “perfetta” la conferenza. Phil Spencer ci ha lasciati promettendoci un E3 2020 enorme ed eccellente, ma l’attesa è ancora molto lunga e ci auguriamo di vedere qualcosa di nuovo molto presto, magari questo Agosto alla Gamescom. Incrociamo le dita.

Xbox Game Studios

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Potrebbero interessarti

Gears 5 copertina

Gears 5: annunciata una nuova modalità cooperativa PvE

10 giugno 2019

Gears 5 uscirà il 10 Settembre 2019 su Xbox One e PC. A confermarlo sono stati i ragazzi di The Coalition durante la conferenza Microsoft dell’E3. Durante l’evento non ci si è limitati solamente ad an...

Bleeding Edge annuncio technical alpha

Bleeding Edge: trailer e registrazione per la technical alpha

10 giugno 2019

Bleeding Edge è il nuovo multiplayer competitivo 4v4 sviluppato da Ninja Theory, primo titolo dopo l’acquisizione da parte di Microsoft negli Xbox Game Studios. Si tratta di un competitive basato su e...

Xbox Microsoft E3 2018 Phil Spencer

Phil Spencer: 14 titoli Xbox Game Studio saranno mostrati all'E3

31 maggio 2019

Phil Spencer colpisce ancora con un tweet che, sinceramente, sembra cercare di riportare l’attenzione sulla grande protagonista dell’E3 2019: Xbox. Con Sony che quest’anno guarda da fuori, ma che ha d...

Hellblade Senua's sacrifice primo piano

Ninja Theory userà il Ray Tracing nei prossimi giochi per Xbox Anaconda

22 maggio 2019

Ninja Theory, il team dietro Hellblade: Senua’s Sacrifice, acquisito da circa un anno da Microsoft ed ora sviluppatore first party degli Xbox Game Studios, ha dichiarato di essere pronto ad implementa...

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato