Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Login

Discord Facebook Instagram Twitter Twitch Telegram
Orion Cloud Gaming Bethesda

Orion: anche Bethesda guarda al videogioco in streaming

Orion: anche Bethesda guarda al videogioco in streaming

Pubblicato il 10 giugno 2019

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Anche Bethesda guarda al futuro e nel corso della conferenza E3 ha presentato Orion. Cos’è Orion? Si tratta di una nuova tecnologia che guarda allo streaming del videogioco e promette di essere superiore, sotto molti aspetti, a tutte le altre piattaforme concorrenti attualmente presentate.

 

Lo streaming di Orion punta ad essere onnipresente su tutti i sistemi mobili con accesso a rete internet, come tablet e cellulari, in grado di ottimizzare al massimo ogni dispositivo in modo da rendere l’esperienza del cloud gaming senza pari. Bethesda punta ad una trasmissione di contenuti più veloce del 20% rispetto alla concorrenza con una latenza praticamente inesistente.

 

Le potenzialità del servizio sono state dimostrate direttamente sul palco (se possiamo considerarla una dimostrazione attendibile al cento per cento). Una sviluppatrice ha infatti giocato ad uno dei giochi più frenetici e fluidi di sempre, DOOM, che certamente non può essere un titolo limitato da un framerate basso ed un imput lag eccessivo. Dalla dimostrazione sembra funzionare tutto per il meglio, ma aspettiamo comunque di poter mettere le mani sulla versione beta del servizio prima di trarre le prime conclusioni.

 

 

Il progetto Orion sembra non essere agli albori dato che una beta chiusa verrà lanciata entro la fine del 2019 e rilasciata entro i primi mesi dell’anno prossimo. Anche Bethesda vuole entrare in corsa contro il tempo per essere tra le prime ad offrire un nuovo modo di videogiocare e lo fa inaspettatamente. Sentiremo sicuramente parlare di Orion nel prossimo futuro, in attesa di capire cosa aspettarci da questo nuovo servizio di game streaming.

Orion

Ti è piaciuto l'articolo?

Facebook share
Twitter share
WhatsApp share
Telegram share
Reddit share

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato