Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

fiber_manual_recordLive

Login

Facebook Instagram Discord Twitch YouTube
Halo infinite Chief and buddy pilot

Quando esce Halo Infinite?

Quando esce Halo Infinite?

27 agosto 2021

A cura di
Editing testo Simona Bardaro

Condividi su

Halo Infinite è l'attesissimo nuovo capitolo dell'epica avventura di Master Chief in uscita quest'anno per tutte le piattaforme legate all'ecosistema Xbox. Nonostante le continue conferme da parte dello sviluppatore in merito ad un lancio entro la fine del 2021, una data di uscita vera è propria è saltata fuori solamente durante la Gamescom 2021, in agosto, che ha rivelato l'arrivo di Campagna single-player e multigiocatore free-to-play per l'8 dicembre 2021.

In questa data, però, non verrà rilasciato il "pacchetto completo", ma solamente una base solida di gioco a cui seguiranno diversi altri contenuti, stagione dopo stagione e anno dopo anno, con l'obiettivo di rendere Halo Infinite un gioco longevo e in continua evoluzione. L'8 dicembre, quindi, si partirà solamente con la Campagna single player e il multigiocatore, mentre tra i contenuti confermati per la seconda stagione ci sono già in lista la coop (campagna) e la modalità Forgia.

Ora che sappiamo la data vediamo di riassumere brevemente cosa ci aspetta questo dicembre in Halo Infinite.

Campagna - Il sesto capitolo dell'Odissea di Master Chief

La sequenza è semplice: Halo Combat Evolved, Halo 2, Halo 3, Halo 4 e Halo 5 Guardians. I primi tre fanno parte della trilogia originale, scritta e sviluppata da Bungie, che termina con un enorme cliffhanger. Con il quarto capitolo Microsoft affida la produzione ad un nuovo team interno, la 343 Industries, che ha dimostrato di saperci fare con sviluppo e supporto, seppur i livelli di sceneggiatura e regia non abbiano stupito poi molto.

Halo Infinite narra ciò che succede dopo gli avvenimenti di Halo 5: Guardians e, seppur non è ben chiaro come inizierà l'avventura, vedremo lo Spartan 117 atterrare sull'installazione Zeta Halo per risolvere l'ennesima situazione spinosa. I nemici principali di questo capitolo sono i Banished, gli Esiliati, che abbiamo conosciuto durante la campagna di Halo Wars 2: si tratta di una specie di gruppo anarchico che si è allontanato dai Covenant (unione di più razze aliene che vedono Grunts, Jakals, Elites, Brutes e altre specie per un fine comune), ormai anni prima. Ovviamente, ad un certo punto, salterà fuori anche Cortana, che ricordiamo essere diventata un temibile nemico con gli avvenimenti dell'ultimo capitolo giocato. Gli Esiliati hanno preso il controllo dell'anello e si preparano ad usarlo - sicuramente in un modo cattivo.

La grande novità della campagna di Halo Infinite sta nella struttura di gioco, che abbandona di netto la linearità del racconto, per dar spazio a esplorazione, missioni secondarie e altre attività speciali che integreranno l'avventura. 343i fa sapere che i giocatori saranno liberi di affrontare le missioni che preferiscono ed esplorare quanto vogliono, ma ovviamente più si spingeranno oltre la strada che porta ai titoli di coda, e più saranno ricompensati. Ovviamente esisterà un inizio, un intermezzo e una fine della storia principale, ma tutto quello che accade tra un punto e l'altro sarà abbastanza "libero".

Uno dei grandi spazi aperti è stato mostrato lo scorso anno, durante il trailer gameplay della campagna principale, che ricordiamo essere stato accusato di una scarsa qualità del dettaglio visivo - questa fu la causa principale che portò gli sviluppatori a posticipare il titolo di ben un anno e, visto come si è presentata la beta tecnica del multiplayer, sembra che il tempo in più sia servito per risolvere il problema. Stando a quanto riferito dagli stessi sviluppatori, ci aspetta una campagna che per dimensione sarà diverse volte più grande rispetto a quella di Halo 4 e 5 messe assieme - ovviamente si riferiranno alla dimensione dello spazio esplorabile.

Come succede in altri titoli open world, dalla mappa di gioco si potrà avere una visione completa di tutte le attività che si trovano nelle vicinanze, selezionarle, e valutarne il livello di difficoltà. Altra novità sta nelle aggiunte al gameplay e in special modo alla mobilità e alla dinamicità degli scontri. Già sotto esame da ormai due anni è stata l'introduzione del rampino, che permette a Chief di raggiungere istantaneamente altezze altrimenti irraggiungibili. Oltre a questo sappiamo che sarà possibile trovare altri potenziamenti o gadget che cambieranno le possibilità di gioco completando attività o esplorando il mondo - questi, ci tranquillizzano, non saranno troppo ingombranti e non stravolgeranno il gameplay, né nella campagna né nel multigiocatore.

Multiplayer - Halo è free-to-play

Per la prima volta nella storia del franchise Halo sarà free-to-play, o almeno in una parte di questo nuovo capitolo. Si tratta niente di meno che della componente multigiocatore, punto forte delle precedenti produzioni e feature chiave dell'esperienza. Questa sarà disponibile sia su Xbox che su PC e per giocarci non sarà necessario sottoscrivere alcun tipo di abbonamento, né Game Pass né Live Gold. Il download, poi, dovrebbe essere completamente separato da quello della campagna principale, il che significa uno spazio di archiviazione necessario non troppo esigente.

Il multiplayer vanterà del tipico assortimento di modalità già visto nella serie, e alcune immagini hanno anticipato anche l'arrivo di alcune novità in questo ambito. Nel recente test tecnico, a cui hanno partecipato diversi fortunati, è stato possibile provare con mano una build non definitiva di cosa ci aspetta questo dicembre, sulla quale sono state introdotte diverse novità come bot, poligono e diverse modalità di "riscaldamento". Ad introdurre i nuovi arrivati nell'esperienza multiplayer sarà presente anche una modalità "Accademia", in cui verranno spiegati i movimenti, le abilità e tutte le basi del combattimento.

Non mancheranno le personalizzazioni del proprio Spartan, con un'incredibile quantità di variabili tra cui scegliere. La personalizzazione cosmetica sarà ulteriormente espansa con l'arrivo delle nuove stagioni, e proprio le nuovi componenti di personalizzazione saranno tra gli oggetti di ricompense del sistema "pass battaglia". Per la prima volta sarà inoltre possibile personalizzare anche la voce della IA nella nostra testa, che ci farà da assistente durante le partite - in realtà si tratta di una funzione quasi completamente inedita, dato che nelle scorse edizioni il commento di kill e info sullo scontro erano affidate ad una voce generale uguale per tutti.

Piattaforme e dettagli

Halo Infinite uscirà per Xbox One, Xbox Series X|S e PC, e sarà disponibile al lancio su Xbox Game Pass per tutte le piattaforme supportate. Molti utenti temono che l'inclusione di Xbox One possa in qualche modo limitare l'esperienza di gioco, ma gli sviluppatori fanno sapere che il cross-gen non sarà un limite, e che i possessori di hardware più potenti potranno sentire tutti i benefici del proprio sistema di gioco, sia nella campagna che nel multigiocatore.

Su Series X|S Halo infinite girerà a 60fps e avrà diverse opzioni grafiche, che permetteranno al gioco di girare fino a 120fps (multiplayer), in base alla risoluzione scelta.
Su PC il frame rate sarà sbloccato, e i possessori PC potranno dar libero sfogo alla potenza della propria macchina senza alcuna limitazione del caso. Inoltre Halo Infinite riceverà il supporto al Ray Tracing nei mesi successivi al lancio.
Su Xbox One X la campagna girerà in 4K 30fps, mentre su One S l'obiettivo è 1080p 30fps. Il multigiocatore garantirà un'esperienza decisamente più fluida in termini di frame rate per entrambi i sistemi.

La 343 ha inoltre pubblicato quali saranno i requisiti minimi e consigliati per far girare il gioco su PC:

Requisiti Minimi

  • Processore e sistema operativo a 64-bit
  • OS: Windows 10 RS3 x64
  • Processore: AMD FX-8370 or Intel i5-4440 
  • Ram: 8 GB
  • Scheda Grafica: AMD RX 570 or Nvidia GTX 1050 Ti 
  • DirectX: Versione 12
  • Spazio di archiviazione: 50 GB

Requisiti Raccomandati

  • Processore e sistema operativo a 64-bit
  • OS: Windows 10 19H2 x64
  • Processore: AMD Ryzen 7 3700X or Intel i7-9700k
  • Ram: 16 GB
  • Scheda Grafica: Radeon RX 5700 XT or Nvidia RTX 2070
  • DirectX: Versione 12
  • Spazio di archiviazione: 50 GB
Un Halo veramente INFINITO

Come definito dagli stessi sviluppatori, Halo Infinite sarà una piattaforma sulla quale verranno pubblicati tantissimi contenuti e aggiornamenti, sia per il multiplayer che per la storia. Questo potrebbe significare che la Campagna di gioco non si concluderà con il racconto che verrà reso disponibile l'8 dicembre, ma che diversi altri capitoli avranno luogo grazie a espansioni mirate - un po' come accade con Desiny 2. Non sappiamo al momento se le prossime storie avranno come protagonista Master Chief, ma potrebbe essere reintrodotta una modalità narrativa post campagna simile a quanto visto in Halo 4 con Spec Ops.

Per quanto riguarda il multiplayer la 343 ha già fatto capire che è stato adottato il metodo delle stagioni, ma questa volta Halo non si fermerà al sistema di ricompense del Battle Pass come nella Master Chief Collection, ma affiancherà a questo attività speciali e periodici aggiornamenti della "storia dietro il multiplayer". Il cinematic trailer della Season 1 è stato condiviso poprio questo agosto, in occasione della Gamescom 2021.

Nelle stagioni a venire saranno introdotte anche alcune funzionalità come Ray Tracing, Modalità Forgia, Campagna Cooperativa e altro ancora.

Potrebbero interessarti

Halo infinite Spartan trailer multiplayer
Halo Infinite

Halo Infinite: Multiplayer: nuovo trailer per la Season 1 del free-to-play

26 agosto 2021

Messo da parte per l'evento proprietario della sera prima, Halo Infinite torna a mostrarsi durante le celebrazioni dell'Opening Night Live con un nuovo cinematic trailer che presenta la storia dietro...

Halo Infinite Sperasoft
Halo Infinite

Halo Infinite sarà presente all'Opening Night Live e uscirà l'8 dicembre?

25 agosto 2021

Dopo una conferenza Gamescom 2021 da un ritmo decisamente lento e da una scarsissima presenza di novità da parte degli Xbox Games Studios, Microsoft sembra pronta a tornare sul palco della fiera video...

Halo Master chief collection tutti i chief

Halo: dal peggiore al migliore secondo Metacritic

24 agosto 2021

Ormai a ridosso del lancio di Halo Infinite ci siamo ritrovati a ripercorrere tutta la storia del franchise, e abbiamo pensato di consultare il metascore di ogni capitolo dell'iconca serie fps per sti...

Destiny Halo
Destiny 2

Destiny 2: un crossover con Halo per celebrare i trent'anni di Bungie [leak]

24 agosto 2021

Bungie ci ha accompagnato ormai da trent'anni nel panorama videoludico, dando il suo all'industria grazie alla creazione di saghe mastodontiche ed emblematiche come Halo e Destiny. Giunti ora a ridoss...

Halo Infinite discorso multiplayer
Halo Infinite

Halo Infinite: la 343 Industries dice che non ha senso rinviarlo ulteriormente

23 agosto 2021

Solo nella scorsa notizia pubblicata su gametales.it abbiamo parlato della mancanza della coop e della modalità forgia al lancio di Halo Infinite, due modalità apprezzatissime dalla community di gioca...

Commenti

Segnalazione

{{ report.comment.admin.nickname }} {{ report.comment.user.username }} {{report.comment.text}}
0 / 191
{{message}}
Utente non loggato